Omaggio alle Sirene realizzato con successo

01/07/2022

L'evento omaggio alle Sirene è stato realizzato con molta soddisfazione da parte dell'organizzazione, che ha avuto all'ultimo momento decine di piccoli e grandi contrattempi.

La Sirena (inizialmente c'era l'opzione di una o due sirene), rappresentata dalla bellissima giornalista brasiliana Cris Vicente, è stata applaudita da decine e decine di persone al suo arrivo, sulla barca di Claudio un Pescatore di Scilla, che con accortezza e competenza ha arricchito l'omaggio, facendo le manovre giuste e disegnando in acqua l'S di sirene e Scilla per ben tre volte.

La fotografa Rosana Copacabana sulla spiaggia e la collega Elena Divino, dalla barca della Sirena, hanno ripreso i momenti salienti dell'omaggio, applaudito in piedi da tutti i presenti.

"È la prima volta che facciamo una cosa del genere" in intervista ce lo dice Andrea Ruggeri organizzatore dell'evento "piccoli difetti avvengono, anche perché così possiamo correggerli, anche se devo dire che per noi è stato un vero successo", la Sirena era bellissima e ha interpretato ScillaIemanjá in una sola figura magistralmente, ".... tutti hanno notato che oltre ad essere un'idea bellissima, l'emozione di tutti nel partecipare a questo atto propiziatorio ha superato le aspettative" e in futuro Andrea "l'idea è correggere. quei piccoli difetti e moltiplicare questo evento, totalmente creato dalla mia passione per il sud ed il Brasile a favore dell'intera umanità, unendo i Mari del Sud italiani a quelli del Brasile, trasportati sulle acque tra concetti quali, emigrazione (i calabresi), pace (intesa come bene e non usata come la vediamo in questi giorni), duro lavoro (Il pescatore), mari tranquilli o agitati, ma liberi, acqua elemento che unisce  e trasporta, sicurezza del futuro, che poi è quello che vogliono gli abitanti pensanti di questo pianeta".

Il Festival segue e molti Festival spero che organizzerete, piccoli problemi sempre succedono, ma io personalmente hho visto molto lavoro e professionismo, e Scilla bellissima ha quasi il tutto esaurito nei B&B e nei ristoranti, e questo è anche grazie al vostro lavoro.

Paolo Bocelli