Premio Mari del Sud Colori, allegria e molta creatività

17/06/2022

Scilla, Piazza San Rocco, Il premio mari del sud Previsto per il giorno 10/07 per indisponibilità della persona che riceverebbe il premio è stao rinviato a data e luogo da definire.

Scilla con il suo mare azzurro la mattina, verde trasparente quando calmo, viola quando scende la sera. Scilla con il cielo rosa, fucsia, azzurro quando arriva lo scirocco dall'africa, sarà invasa da bandiere colorate, di un popolo pieno di colori, allegria e creatività, questo è il Brasile e a Scilla i colori si mistureranno alla musica provocando un'esplosione di sensazioni uniche. 

Premio Mari del Sud 2022 all'artista brasiliano Eduardo Kobra 

Dalla periferia di San Paolo al mondo. Nato nel 1975 a Jardim Martinica, un quartiere povero nel sud di San Paolo, l'artista Eduardo Kobra è diventato uno dei muralisti più riconosciuti oggi, con opere in 5 continenti. Dalle Olimpiadi di Rio 2016, detiene il record per il murale di graffiti più grande del mondo, il primo con "Etnie", dipinto per celebrare l'evento, che copre 2.500 metri quadrati; brand superato da lui stesso nel 2017, con un'opera in onore del cioccolato che occupa un muro di 5.742 mq a lato dell'Autostrada Castello Branco, nella Regione Metropolitana di San Paolo. Una delle sue opere più famose è "The Kiss", eseguita nel 2012 sulla High Line di New York, fu cancellata quattro anni dopo. Si tratta di una reinterpretazione a colori dell'immagine scattata dal fotoreporter americano Alfred Eisenstaedt (1898-1995) il 13 agosto 1945, quando la gente scese in strada per commemorare la fine della seconda guerra mondiale. Kobra ha iniziato a disegnare sui muri in clandestinità, come un tagger, quando era ancora un adolescente. Il gusto per la street art spontanea era già visibile nel ragazzo, che ha raccolto segnalazioni per interventi non autorizzati a scuola ed è stato arrestato tre volte per reato ambientale, proprio per l'uso irregolare di spray sui muri vicini. https://eduardokobra.com

Eduardo Kobra ha già dipinto vari murales in Italia e uno per l'Associazione Italiana che ha avuto como presidente il creatore di Mari del Sud, Eduardo è anche a capo dell'Istituto Kobra, nato nel 2021. L'Istituto Kobra, entità che crede nell'arte come strumento per la trasformazione sociale degli adolescenti e dei giovani in stato di vulnerabilità in Brasile. Fondata e presieduta dall'artista, l'istituzione parte dalla biografia del suo creatore per sostanziare l'importanza e il ruolo della cultura come agente di trasformazione di vite e realtà.

Una scultura in ceramica dei ceramisti Spoleti, ad un grande artista Brasiliano, da parte di grandi artisti calabresi.

Carnevale di 2005 dedicato all'arte italiana e principalmente a quella culinaria, un omaggio della Scuola di Samba Mocidade Independente de Padre Miguel, che sfilò con  27 ali di ballerini, 9 carri allegorici e più di 4.000 componenti. Il Carnevale festa nata in Italia e esaltata in Brasile.